tiistai, 25. helmikuu 2020

Ronaldo è attualmente su 53 goal in 72 per la Juventus

Il trasferimento di Cristiano Ronaldo nel Real Madrid nel 2009 è senza dubbio uno dei più grandi nella storia del calcio. Con l'invecchiamento della nazionale portoghese, Ronaldo è diventato più clinico sulla scena internazionale.

Il tanto discusso trasferimento ha molte teorie che suggeriscono che la superstar portoghese avesse già un accordo per unirsi ai Los Blancos con un anno di anticipo. Eppure, secondo Calderon, Ronaldo sapeva già che avrebbe indossato una Maglia Real Madrid prima di intraprendere la sua ultima stagione con lo United, e sostiene persino che Sir Alex Ferguson lo sapesse. Ronaldo ha segnato 450 gol da 348 presenze durante il suo tempo lì, spingendo il club a quattro corone della Champions League lungo la strada.

Ad oggi, i suoi ultimi acuti sono arrivati ​​in una vittoria per 4-0 per la Juventus contro il Cagliari nel gennaio di quest'anno. Avendo indossato la maglie calcio poco prezzo e fatto 118 in 292 presenze con il Manchester United, la sua percentuale di gol è stata del 40,41%, mentre per Portgual 99 su 164 (60,37%) e Ronaldo è attualmente su 53 gol su 72 su 72 per la Juventus (73,61%).

tiistai, 18. helmikuu 2020

La Juventus si prepara ad affrontare il Lione il 26 febbraio

La leggenda della Juventus Alessandro Del Piero ha suggerito che potrebbe essere il "destino" di Pep Guardiola a diventare responsabile dei campioni di Serie A. Mauricio Pochettino sta aspettando dietro le quinte se lo spagnolo lascia il club. L'ex allenatore del Barcellona e del Bayern Monaco ha un contratto con lo Sky Blues fino al giugno 2021, ma Del Piero si aspetta che qualcosa accada già quest'estate. Anche i fan delle maglie calcio poco prezzo non vedono l'ora.

Del Piero pensa che la battaglia per la supremazia non possa che essere una buona cosa per il calcio italiano. Del Piero ha dichiarato: “Potrebbe essere davvero interessante vederlo sicuramente in Italia. Quest'estate dovrebbe essere un'estate calda, anche nel calcio! ” I giocatori in Maglia Juventus hanno bisogno di qualcosa di nuovo.

Le città stanno pianificando di appellarsi contro la sospensione delle competizioni europee d'élite, con il club fiducioso di avere "prove inconfutabili" nel tentativo di far ribaltare le sanzioni. La Juventus si prepara ad affrontare il Lione il 26 febbraio nell'andata degli ultimi 16 in Champions League e Del Piero ha insistito sul fatto di essere tra i favoriti per vincere la competizione.

perjantai, 14. helmikuu 2020

Il Clásico di questa stagione sembra essere più attraente che mai

Nel giro di pochi mesi l'Allegiant Stadium aprirà ufficialmente la nuova sede della National Football League e dei Raiders di Las Vegas. Il Post, citando più persone che hanno familiarità con le discussioni, afferma che sarebbe il primo evento sportivo all'Allegiant Stadium. La rivalità tra le 2 squadre risale al 1902 e le 2 partite di ogni stagione della Liga sono tra le più attese nel calcio mondiale. I fan in maglie calcio poco prezzo ti stanno aspettando!

L'Allegiant Stadium, la futura nuova casa dei Raiders, è in costruzione a pochi minuti dalla strip e dovrebbe ospitare enormi incontri sportivi, tra gli altri eventi di intrattenimento. Con le due squadre al collo e al collo in classifica - una situazione insolita rispetto alle ultime stagioni, Clásico di questa stagione sembra essere più attraente che mai.

Lo stadio Allegiant dovrebbe essere completato entro la fine di luglio, in tempo per l'inizio della preseason dei Raiders di Las Vegas. Questo sarebbe un pareggio assolutamente enorme e attirerebbe fan da tutti gli Stati Uniti e oltre lo stagno. Immagina l'ottica.

tiistai, 21. tammikuu 2020

Setien ha fatto tutto il possibile per condividere la sua visione con Barcellona

Il Barcellona di Quique Setien ha ottenuto una vittoria ravvicinata (1-0) sul Granada nel fine settimana per diventare nuovamente leader della Liga contro il Real Madrid. "Vedremo se il mio lavoro sembra avere un effetto il più rapidamente possibile nelle partite", ha aggiunto Setien.

Setién, ex giocatore dell'Atlético Madrid e allenatore di diverse squadre spagnole, è un dichiarato ammiratore dello stile di passaggio del Barcellona istituito dal compianto Johan Cruyff. Il veterano manager ha fatto tutto il possibile per condividere la sua visione con la squadra, incluso essere fortemente coinvolto nelle sessioni di allenamento. I giocatori in Maglia Barcelona si stanno abituando alla sua gestione.

Forse era a causa dell'assenza di un vero No.9, ma il lato di Setien era più fluido nel loro sistema, passando da 3-5-2 a 4-3-3 con facilità. In questo modo i due terzini, Jordi Alba e Sergi Roberto, spingono più in alto l'ala durante un attacco Barca per dimostrare supporto e cross quando possibile. Setién ha insistito sull'importanza che i suoi giocatori premessero rapidamente per recuperare la palla dopo averla persa. Anche i fan delle maglie calcio poco prezzo ne vedono il punto. Il Barcellona lo sposta con sicurezza e fluidità, finendo la partita di Granada con l'82,6 per cento di possesso.

tiistai, 14. tammikuu 2020

Curtis Jones continua a lavorare sodo

Curtis Jones, vincitore del match derby del Merseyside del Liverpool, ha dichiarato di aver cercato disperatamente di mostrare i suoi talenti in questa maglie calcio poco prezzo rossa in questa stagione. Il pareggio è stato bilanciato in modo uniforme fino a quando Jones, un prodotto dell'Accademia che ha fatto il suo debutto in prima squadra l'anno scorso, ha concluso la gara con un superbo tiro a segno dal limite dell'area. È importante che ora tenga i piedi per terra così in alto e che continui a lavorare sodo, ad ascoltare il manager e ad imparare da tutti i giocatori esperti.

Jones, un'ala di 18 anni molto apprezzata, indossava una Maglia liverpool e ha segnato un gol che non potrà mai meglio guadagnare al Liverpool una vittoria per 1-0 su Everton in un derby del Merseyside ad Anfield che ha avuto un risultato familiare. Con la progressione del Liverpool nel turno successivo della coppa, i giovani Reds che hanno brillato domenica sono pronti ad avere un'altra opportunità per mostrare cosa possono fare.

Nonostante l'Everton di Carlo Ancelotti entrasse nella partita come un leggero favorito, i Red erano troppo forti per le Toffe. La squadra non ha ancora vinto ad Anfield questo secolo, la loro ultima vittoria nella casa del vicino di Stanley Park avvenuta nel 1999.