Mohamed Salah era "disperato" per iniziare il Liverpool contro il Crystal Palace ma "accettò" la decisione di Jurgen Klopp di metterlo in panchina. Tuttavia, è stato pronto ad entrare in azione prima dello sciopero vincente di Roberto Firmino mentre i Reds sembravano contrattaccare in seguito al pareggio in ritardo di Wilfried Zaha. Salah non ha ancora commentato se indosserà la maglie calcio poco prezzo e giocherà, ma Klopp è desideroso di trovare presto una risposta.

Il problema alla caviglia non è l'unico mal di testa di Salah per Klopp. Un problema più distante per Klopp con Salah riguarda la sua possibile inclusione nella squadra egiziana per le Olimpiadi della prossima estate a Tokyo. Ma Klopp ha detto che Salah era in forma per lo scontro di Selhurst Park e tornerà in Maglia liverpool mentre i Reds affrontano il Napoli.

L'egiziano Salah sta cercando una tripletta per il giocatore dell'anno, ma questa volta potrebbe essere beccato al primo posto dal senegalese Mane, che sta vivendo una stagione eccezionale con il Liverpool. L'anno scorso, Salah ha vinto il premio davanti a Mane al secondo posto e Aubameyang al terzo posto, lo stesso del 2017.